Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Higuain gol in rovesciata, Adani impazzisce

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NAPOLI – Video YouTube, Gonzalo Higuain segna il gol record in rovesciata ed il telecronista, ed ex calciatore, Adani impazzisce in diretta. Quaranta, trentotto, trentasei: più che un terno secco, sono i numeri da sballo che Luis Suarez, Zlatan Ibrahimovic e Gonzalo Higuain sono riusciti a mettere insieme al termine di una stagione fantastica che li proietta negli almanacchi della storia del calcio.

Numeri incredibili per tre bomber di razza che, grazie ai loro gol, hanno portato le loro squadre a vincere l’ennesimo scudetto (Barcellona e Psg) o a qualificarsi per la Champions League (Napoli). Per il n.9 blaugrana la tripletta rifilata ieri al Granada vale anche il ‘Pichichi’ e la Scarpa d’oro (oltre che il 24mo titolo per il club catalano).

Nella classifica dei cannonieri della Liga ha staccato non proprio goleador qualsiasi, visto che si tratta di Cristiano Ronaldo che con la doppietta di ieri a La Coruna è arrivato a 35 centri, Messi (26), Neymar e Benzema (24). Per il ‘pistolero’ si tratta della seconda Scarpa d’Oro, condivisa nel 2014 con CR7 (31 reti) e con la tripletta di ieri è arrivato addirittura a 84 reti in 95 partite con la maglia blaugrana: prima di ieri, solo Messi e Ronaldo avevano superato 38 centri nella storia della Liga.

Una bella rivincita per ‘Dracula’, come era stato anche affettuosamente ribattezzato dopo i morsi a Bakkal, Ivanovic e Chiellini, ignorato incredibilmente dalla Fifa per il Pallone d’Oro, dove non era stato inserito neppure tra i 25 finalisti. Serata da incorniciare anche per Ibrahimovic che si congeda dal Psg con 38 centri stagionali, anche se mai in corsa per la Scarpa d’Oro per via del minore coefficiente assegnato dall’Uefa alla Ligue1 rispetto ai primi 5 campionati europei (2 punti per ogni rete, contro 1,5 punti).

La doppietta di ieri al Nantes – con tanto di sospensione del match e immancabile standing ovation dei tifosi parigini – gli hanno comunque permesso di superare il precedente record di Carlos Bianchi che firmò 37 centri nella stagione 1977/78, miglior marcatore parigino. Impressionante la sua percentuale realizzativa nel campionato francese: 154 gol in 179 partite.

Un record, ancora più storico, lo ha invece infranto il ‘Pipita’, da ieri sera nuovo goleador della Serie A con 36 gol, uno più del mitico Nordahl che con 35 reti resisteva da 66 anni, dalla stagione 1949-1950, nonostante ci abbiano provato ad attaccarlo, inutilmente, tutti i grandi attaccanti passati per la Serie A: da Sivori ad Angelillo, da Maradona a Van Basten, fino a Ibrahimovic e Toni.

Immagine 1 di 3
  • VIDEO YOUTUBE Higuain gol in rovesciata, Adani impazzisce_3
  • VIDEO YOUTUBE Higuain gol in rovesciata, Adani impazzisce
Immagine 1 di 3
Immagine 1 di 37
  • Calciomercato Napoli, Higuain obiettivo del Chelsea di Conte
  • Calciomercato Chelsea, Conte vuole mezza Roma e Higuain (foto Ansa)
  • Calciomercato Napoli, De Laurentiis blinda Sarri e Higuain
  • Napoli-Verona, striscioni per Higuain (Ansa)
  • Higuain, mamma Nancy: "Cose devono essere uguali per tutti
  • Made in Sud, i "Gomorroidi" e la battuta su Higuain
  • Calciomercato Chelsea: Higuain, Nainggolan, Pogba, Bonucci la grafica della Gazzetta dello Sport
  • Napoli, rabbia social: ecco #iostoconHiguain (foto Ansa)
  • Rizzoli e Bonucci
Immagine 1 di 37

PER SAPERNE DI PIU'