Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Il vulcano Popocatépetl “inghiotte” la luna

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

CITTA’ DEL MESSICO – Il vulcano Popocatépetl “bacia” la luna. Il meraviglioso “incontro” è svelato in un video postato su YouTube all’alba, quando la luna cede il passo al sole.

In un cielo che si fa mano a mano più chiaro e prende le tonalità del rosa e dell’arancio, la luna scende verso la linea dell’orizzonte, fino ad incontrare la sommità di quello che è il secondo vulcano più alto del Messico.

Il vulcano Popocatépetl, il cui nome in lingua nahuatl significa “montagna che emette vapore”, si trova nella regione messicana di Puebla, a 70 chilometri da Città del Messico.

Con i suoi 5.452 metri di altitudine è il secondo vulcano più alto del Paese dopo il Citlaltépetl (o “Pico de Orizaba”), che arriva a 5.610 metri. Deve il suo nome alla sua continua attività, che va avanti ininterrotta sin dall’epoca precolombiana.

Il Popocatépetl ha una forma conica simmetrica, con ghiacciai perenni vicino al cratere, sulla cima della montagna. Dal 1.354 sono state registrate 18 eruzioni. Attualmente la sua attività è moderata, ma costante. L’ultima eruzione violenta del vulcano fu registrata nel dicembre del 2000.

Nel 1994 i monasteri costruiti sulle sue pendici all’inizio del XVI secolo sono stati dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'