Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Justin Bieber butta bandiera argentina. Fan…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NEW YORK – Justin Bieber, dopo lo sfogo dei giorni scorsi contro le fan invadenti e il no a posare nelle foto con loro, è stato protagonista di un’altra clamorosa gaffe. In queste ore sta circolando molto online un filmato, presumibilmente girato a New York qualche settimana fa, che mostra un suv nero preso d’assalto da un gruppo di ragazzine e fotografi.

All’interno c’è appunto la pop star canadese. Justin Bieber si ferma per salutare le sue ammiratrici e a un certo punto una, in preda alla felicità, decide di lanciare all’interno dell’auto un regalo che poi si rivelerà essere una bandiera argentina. Il cantante, visibilmente infastidito dal gesto della fan, prende il regalo, lo getta dall’auto, chiude il finestrino e va via.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail la giovane ha poi riversato la sua rabbia su Facebook. “Non era mia intenzione far cadere la bandiera così vicino al suo viso. – ha scritto l’adolescente argentina sul suo profilo del social network – Quindi gli ho chiesto scusa mille volte. Lui mi ha guardato, ha preso la bandiera, l’ha gettata sul marciapiede e ha alzato il finestrino. Ho 15 anni, avrebbe potuto trattarmi meglio dal momento che gli ho anche chiesto scusa”.

Non è la prima volta che la pop star prende di mira gli argentini. Tre anni fa, durante una tappa sudamericane del suo Believe Tour, Bieber aveva calpestato e gettato giù dal palco una bandiera nazionale che era stata lanciata da una fan.

La polemica era montata a tal punto che i collaboratori di Justin Bieber hanno dovuto spiegare a TMZ e al pubblico sudamericano che c’era stato un fraintendimento. Prima di tutto hanno spiegato che quella non era una bandiera, ma una maglia con la bandiera disegnata sopra, e soprattutto che non era affatto intenzione del cantante di mancare di rispetto al pubblico, ma solo un modo per evitare di inciampare.


PER SAPERNE DI PIU'