Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Londra, bus sfonda vetrina di un negozio FOTO

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Incidente a Londra: un autobus a due piani è finito dentro la vetrina di un negozio a Harlesden, a nord-ovest della capitale britannica. Diciassette persone sono rimaste ferite: tra loro anche quattro bambini.

Nel primo pomeriggio di domenica 15 maggio il grosso bus rosso è finito dritto contro la vetrina di una gioielleria all’incrocio tra Harlesden High Street e Wendover Road. L’intero palazzo è stato evacuato per paura di un incendio.

Un giovane che passava di lì, David Minougue, ha raccontato alla stampa britannica: “Stavo camminando lungo la strada quando all’improvviso ho visto un bus che buttava giù un semaforo, invadeva il marciapiede e finiva dentro ad un negozio”.

 

A quel punto, ha raccontato Minogue, i passeggeri hanno rotto i vetri posteriori per riuscire ad uscire dal mezzo, saltando giù.

Sam Kazmanli, il capo dei vigili del fuoco di Londra che sono accorsi sul posto, ha spiegato alla Bbc: “L’edificio è stato gravemente danneggiato e così è stato circondato da un cordone di sicurezza e tutte le persone che erano dentro sono state fatte uscire”.

 

La polizia di Londra ha chiarito che nessuno dei feriti è in pericolo di vita, anche se il conducente del bus e diversi passeggeri hanno avuto bisogno delle cure dei paramedici. Solo tre persone sono state portate al pronto soccorso in codice rosso, mentre nove adulti e quattro bambini sono stati trasportati in ospedale per accertamenti.

(Foto da Twitter)

Immagine 1 di 5
  • VIDEO YOUTUBE Londra, bus sfonda vetrina di un negozio FOTO 6
Immagine 1 di 5

 


PER SAPERNE DI PIU'