Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE ‘Ndrangheta, latitante Giuseppe Alvaro arrestato

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

VIBO VALENTIA – Il latitante Giuseppe Alvaro, detto Peppazzo, è stato arrestato dalla polizia a Monterosso Calabro, in provincia di Vibo Valentia. L’uomo è stato individuato dagli agenti mentre si nascondeva in un frantoio e ha tentato una fuga disperata, lanciandosi da una finestra e fratturandosi la caviglia. Inutile il tentativo di fuga, Giuseppe Alvaro è stato catturato, portato in ospedale e medicato.

Alvaro, considerato esponente della cosca della ‘ndrangheta di Sinipoli, era latitante dal 2007. L’operazione che ha portato all’arresto di Giuseppe Alvaro, secondo quanto si è appreso successivamente, è stata condotta dalla Squadra mobile di Reggio Calabria, dal Commissariato di Polistena e dalla Squadra mobile di Vibo Valentia .

Il latitante è stato bloccato nella zona di Monterosso Calabro. Si nascondeva in una casa di campagna. Alvaro svolgeva un ruolo apicale all’interno della cosca omonima. Il latitante, nel tentativo di darsi alla fuga, si è procurato alcune ferite agli arti inferiori. E’ stato soccorso e trasferito nell’ospedale di Vibo Valentia, dove al momento si trova piantonato.

Immagine 1 di 4
  • VIDEO YOUTUBE 'Ndrangheta, latitante Giuseppe Alvaro arrestato
Immagine 1 di 4

 


PER SAPERNE DI PIU'