Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Parigi, danno fuoco a bus gridando “Allahu Akbar”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

PARIGI – Gettano molotov e danno fuoco ad un autobus al grido di Allahu Akbar: ennesimo atto di violenza a marchio islamico in Francia. E’ avvenuto in una notte di fine luglio nel quartiere di Saint Denis, dove la presenza di immigrati è particolarmente importante.

Una banda di ragazzini ha bloccato un autobus della linea 170 in rue Danielle-Casanova mettendo dei bidoni della spazzatura in mezzo alla strada. Poi, quando il mezzo era fermo, i giovani hanno rotto i finestrini e hanno lanciato una bomba molotov all’interno del bus, che ha preso fuoco, mentre loro gridavano Allahu Akbar. La banda ha anche minacciato di morte il conducente e cinque passeggeri. Poi è fuggita.

Per spegnere l’incendio i vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare tre cannoni ad acqua. Il sindaco della zona, Didier Paillard, ha chiesto che la zona venga sorvegliata da pattuglie speciali, come ha spiegato al quotidiano Le Parisien:

“Questo è un atto di vandalismo premeditato, le cui conseguenze avrebbero potuto essere tragiche”.

Per gli investigatori l’attacco potrebbe essere collegato al caso di Adama Traoréil giovane maliano di 24 anni morto in Francia mentre era in custodia della polizia. La sua morte ha dato il via a diverse proteste in tutto il Paese, già scosso dagli attentati di Nizza e di Rouen.

FOTO DI REPERTORIO.

Immagine 1 di 21
  • Rouen, VIDEO blitz chiesa: “Ho sentito urlare Allah Akbar5Rouen, VIDEO blitz chiesa: “Ho sentito urlare Allah Akbar
  • "Allah Akbar": il grido davanti ad una caserma gli costa...una denuncia (Foto archivio Ansa)
  • TParigi: aggredito con accetta all'urlo di Allah Akbar
  • Bologna, sfregio a San Petronio. Sulla statua scritto "Allah Akbar"
  • Il killer dell'Isis Larossi Abballa
  • Isis, bambini di 10 anni a scuola di terrorismo tra armi e "Allah u Akbar" VIDEO
Immagine 1 di 21

Initialize ads


TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'