Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Qatar Airways, motore in fiamme dopo decollo

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ISTANBUL – Panico su un volo della Qatar Airways decollato da Istanbul e costretto a rientrare all’aeroporto Ataturk dopo che un motore ha preso fuoco. Giovedì 18 agosto l’airbus A330 con a bordo 298 passeggeri e 14 membri dell’equipaggio è decollato dalla capitale turca diretto a Doha, in Qatar: l’aereo aveva preso il volo da 30 minuti quando, a causa di un “bird strike”, la turbina di sinistra si è incendiata. Il comandante ha immediatamente avviato la procedura d’emergenza e ha chiesto all’aeroporto Ataturk di poter rientrare.

“Ero in un edificio della Turkish Airlines, vicino all’aeroporto, quando abbiamo sentito uno strano rumore provenire dall’esterno – ha detto Mehmet Kirazoglu, il primo a segnalare l’anomalia su Twitter – Quando abbiamo guardato fuori, abbiamo visto un aereo della Qatar Airways con il motore sinistro in fiamme: si dirigeva verso il mare per scaricare il carburante. Grazie a Dio, abbiamo saputo che è poi atterrato in tutta sicurezza”.

 

Le immagini spaventose dell’aereo con la turbina che bruciava sono state pubblicate on line da un testimone e adesso stanno facendo il giro del mondo. I passeggeri hanno raccontato di spaventosi momenti di panico a bordo e, secondo i media turchi, una donna sarebbe stata trasportata in ospedale dopo essere svenuta.

A confermare che si è trattato di un bird strike è stata la stessa compagnia che, tramite un portavoce,
ha reso noto quanto è accaduto al volo QR240: “L’aereo, decollato da Istanbul e diretto a Doha, ha colpito alcuni uccelli. Tutti i passeggeri sono stati portati a terra in sicurezza e hanno raggiunto la destinazione finale con un velivolo sostitutivo”.

Immagine 1 di 2
  • VIDEO YOUTUBE Qatar Airways, motore in fiamme dopo decollo 02
Immagine 1 di 2

Initialize ads


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'