blitztv

YOUTUBE 11 settembre 2001, bombe nelle Torri Gemelle. Lo diceva Trump

YOUTUBE 11 settembre 2001, bombe nelle Torri Gemelle. Lo diceva Trump

YOUTUBE 11 settembre 2001, bombe nelle Torri Gemelle. Lo diceva Trump

NEW YORK – Era l’11 settembre 2001 quando due aerei di linea americani furono dirottati da alcuni terroristi di Al-Qaeda e si schiantarono sulle ormai tristemente note Torri Gemelle. In quello che fu definito come l’attacco terroristico più sanguinoso di sempre persero la vita 2.996 persone. Nella versione ufficiale degli eventi venne raccontato che l’impatto con i due aerei causò il crollo dei due grattacieli a 101 piani: da anni, però, le teorie cospirazioniste affermano che gli edifici erano stati precedentemente riempiti di esplosivo.

Un recente video, postato su YouTube con il titolo “9/11 South Tower – Person Being blown out?”, mostra delle immagini riprese con una telecamera. Improvvisamente, da un paio di finestre posizionate alcuni piani sotto il punto dove avviene l’impatto con l’aereo, sembrerebbe che qualcosa esploda e, poco dopo, che esca una nuvola di fumo.

In un’intervista rilasciata lo scorso anno, Donald Trump disse di dubitare che la causa del crollo delle torri fossero proprio gli aerei, descrivendo la torre nord come “un edificio molto, molto resistente”. Come ipotizzato dal presidente, le bombe potrebbero aver causato il crollo della Torre, scrive il Daily Star.

“Certamente non si tratta di un difetto architettonico. Come potrebbe un aereo, che sia un Boeing 747 o un 767, attraversare l’acciaio senza problemi? Sono quasi convinto che non ci fossero solo degli aerei, ma delle vere e proprie bombe pronte ad esplodere simultaneamente. Non riesco ad immaginare qualcosa in grado di attraversare la parete della torre”, concluse Trump.

 

To Top