Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE A 130 km/h con la moto in città, finisce contro auto ad un incrocio

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LOS ANGELES – YOUTUBE A 130 km/h con la moto in città, finisce contro auto ad un incrocio. Charlie Diaz è finito in pieno contro un’auto in transito a Los Angeles mentre con la sua moto, una Kawasaki Ninja ZX-10R, sdtava viaggiando a 130 km/h. L’uomo ha pubblicato il video del terribile incidente ripreso con la dashcam montata sul casco.

Il centauro stava sfrecciando a tutta velocità e va a schiantarsi contro un’auto ad un incrocio. Diaz è rimasto ricoverato in ospedale per due settimane; ha riportato la frattura della colonna vertebrale, delle braccia, dei polsi. “Sono stato uno stupido. Ho imparato la lezione” ha scritto ora nel commentare il filmato che su YouTube è stato già visto più di 60mila volte in 4 giorni.

Nei giorni scorsi, sulla Interstate 94 del Minnesota, un’auto con rimorchio perde parte del carico senza accorgersene. Una moto che sta viaggiando dietro l’auto finisce in pieno contro un mega materassino giallo e il pilota finisce a terra. L’uomo ha riportato delle ferite ma è vivo.

Prima di finirci contro, l’uomo ha ovviamente provato a schivarlo senza successo. La scena è stata ripresa da una dashcam montata sul cruscotto di un’altra auto che segue. Il motociclista, prima di finire a terra vola in aria e poi rotola a terra. Anche la moto impazzita, schizza per un po’ sull’asfalto e rischia di finire contro un’auto che sta viaggiando a ridosso della corsia d’emergenza. L’automobilista che riprende la scena, come documenta il video postato su YouTube, scende dalla macchina e soccorre il motociclista.

Immagine 1 di 4
  • Finisce contro auto ad un incrocio4
Immagine 1 di 4

PER SAPERNE DI PIU'