blitztv

YOUTUBE Aereo diretto a Los Angeles costretto ad atterrare al Polo Nord a 23 gradi sotto zero

IQUALUIT – Un Boeing 777 della Swiss partito da Zurigo e diretto a Los Angeles è stato costretto ad atterrare in un luogo sconosciuto del Canada, a 23 gradi sotto zero. L’aereo era partito dalla Svizzera per la calda California ma a causa della disattivazione automatica di un reattore è stato costretto ad atterrare a Iqualuit in Canada su una pista innevata. Ecco il video YouTube dell’atterraggio.

I passeggeri del volo LX40 Zurigo-Los Angeles hanno avuto la sorpresa di ritrovarsi vicino al circolo polare artico, a 23 gradi sotto zero. L’atterraggio è stato effettuato senza problemi e tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio sono incolumi.

Swiss si è impegnata a portare i passeggeri a Los Angeles nel più breve tempo possibile. Come scrive la Swiss sul suo sito

“Iqaluit è una località di circa settemila abitanti a più o meno 1200 chilometri in linea d’aria a nord di Quebec City. Il suo aeroporto viene utilizzato per gli atterraggi di emergenza degli aerei che si trovano in difficoltà sulla rotta polare”.

 

To Top