Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Aereo finisce in mare: pilota salvato dai bagnanti

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

HERNE BAY – Durante l’air show annuale che si tiene a Herne Bay nel Kent nglese, un aereo e ha iniziato a perdere quota proprio davanti alla spiaggia piena di spettatori. Il pilota, per evitare di colpire qualche spettatore si è lanciato in mare con il suo velivolo.

Per fortuna molti tra quanti assistevano allo spettacolo si sono resi conto subito di quanto stava accadendo e sono corsi in acqua. Il loro intervento è stato provvidenziale dato che il pilota intrappolato nella cabina.

I bagnanti presenti come spettatori dell’air show hanno capovolto l’aereo riuscendo in questo modo ad estrarre l’uomo all’interno che è riuscito ad uscire sano e salvo.  Le immagini sono state caricate su Instagram, su Facebook e su YouTube hanno catturato il momento dell’impatto in acqua e del salvataggio del pilota.

Lo scorso giugno, in Turchia un Airbus A300 è stato affondato in mare nel Mar Egeo al largo Kuşadası, città balneare della Turchia che appartiene al comune di Aydin. L’aereo sarà in acqua e verrà usato come barriera corallina e per attiare i turisti che fanno sub.

Il comune della città turca si aspetta di far venire nel luogo 250mila turisti nazionali e stranieri l’anno che compiranno immersioni nella zona in cui si trova l’aereo.  L’aereo è stato depositato in mare con delle gru pesanti e dei palloni galleggianti tipo quelli utilizzati per la Costa Concordia.

Il velivolo ha un’apertura alare di 44 metri e una lunghezza di 54 metri. L’inabissamento è avvenuto sabato e l’operazione è durata due ore e mezza. Il velivolo, fabbricato 36 anni fa, era stato acquistato dal Comune di Aydin per l’equivalente di circa 82mila euro.

 

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'