Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Airlander 10, primo volo velivolo più grande del mondo

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Ecco il primo volo dell’Airlander 10, il velivolo più grande del mondo. Si tratta di una specie di dirigibile lungo 91 metri e alto 25. Può sostenere fino a 21 giorni di volo consecutivi: il suo primo volo è avvenuto al Cardington Airfield nel Bedfordshire inglese.

Airlander 10 misura 91 metri di lunghezza, 34 di larghezza, 26 di altezza, pesa 20 tonnellate. A Luglio era stato sottoposto a delle prove che hanno analizzato vari aspetti tra cui gli impianti elettrici, di calibratura della velocità e prove di volo.

L’Airlander 10 è circa 15 metri più lungo dei più grandi aerei di linea – ad esempio l’Airbus A380 – e raggiunge la velocità massima di 160 chilometri l’ora. Nonostante pesi ben 20 tonnellate è leggero, ma il gigantesco velivolo è davvero diverso da tutti gli altri: è un aereo ma, guardando la sua forma, anche un dirigibile, e, data la capacità di movimento in verticale, anche un elicottero.

Può ospitare a bordo fino a 48 passeggeri e sarà in grado di volare per due settimane di seguito, raggiungendo anche i 6.100 metri di altezza, con un carico di 10 tonnellate. Il progetto inizialmente era stato ideato per il governo degli Stati Uniti e nasceva come aereo di sorveglianza ma a causa di tagli è stato sviluppato in Gran Bretagna.

 A differenza degli aerei convenzionali, Airlander 10 è meno inquinante, più silenzioso, più efficiente e, in un cerimonia all’inizio del 2016, è stato dato il nome ufficiale di Martha Gwyn, moglie di Philip Gwyn, presidente della Hybrid Air Vehicles, che aveva disegnato l’aereo per l’esercito americano e che, successivamente, l’ha costruito cambiando totalmente la sua destinazione d’uso: sarà infatti utilizzato per voli d’affari e di piacere.
Immagine 1 di 7
  • Airlander 10, primo volo velivolo più grande del mondo2
Immagine 1 di 7

PER SAPERNE DI PIU'