Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Alisson papera durante Brasile-Ecuador

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Alisson papera durante Brasile-Ecuador ma l’arbitro lo ha salvato e ha annullato la rete.

“Dite ciò che volete, ma la realtà è che siamo stati poco consistenti in fase offensiva. Questa squadra deve tirare molto di più in porta”.

Con queste parole il ct del Brasile Dunga ha replicato alle critiche che continuano a investirlo anche dopo l’inizio della Coppa America, e il pareggio della Selecao per 0-0 contro quell’Ecuador che si è presentata negli States dopo essere stato la grande sorpresa delle eliminatorie mondiali del Sudamerica.

Il buon momento di Valencia e compagni continua quindi anche nel torneo continentale che quest’anno festeggia il centenario, mentre la panchina di Dunga si fa sempre più ‘bollente’, al punto che si fanno già i nomi dei suoi possibili sostituti (già da Rio 2016) come Tite e Paulo Roberto Falcao.

Contro gli ecuadoregni ha schierato i suoi con il 4-5-1 evidenziando quello che lo stesso tecnico ha sottolineato nel post-match, ovvero la mancanza di efficacia offensiva.

Mai come ora il Brasile ha avuto così pochi talenti a metà campo e soprattutto in attacco e con un Willian ‘fantasma’ in campo e fallito l’esperimento Jonas (che nella lista dei convocati aveva preso il posto dell’infortunato ex milanista Ricardo Oliveira), Dunga ha lanciato a partita in corso quel Gabriel Barbosa, detto Gabigol, che ricorda in qualche modo i talenti di un tempo.

Ma un 19enne che ha appena esordito nella nazionale maggiore non può fare i miracoli e il risultato è rimasto senza reti, per la delusione di Neymar che era in tribuna al Rose Bowl di Pasadena a fare il tifo seduto accanto al campione di F1 Lewis Hamilton, all’attore Jamie Foxx e al cantante Justin Bibier, ‘marcato’ stretto dai suoi fan anche quando è andato al bagno.

Bisogna anche sottolineare che nel dopopartita giocatori e tecnici dell’Ecuador erano furiosi con l’arbitro e i suoi collaboratori, colpevoli di aver annullato un gol perché il pallone crossato da Bolanos dalla linea di fondo, e sul quale Alisson aveva commesso una colossale ‘papera’ trascinando il pallone in rete, non era uscito.

Lo hanno dimostrato i filmati televisivi e le varie moviole, che hanno ‘smentito’ il direttore di gara.

Così nel girone del Brasile è andato in testa il Perù, che grazie a una rete del solito Guerrero ha battuto di misura Haiti, che ha opposto più resistenza del previsto, mentre Costarica e Paraguay hanno concluso senza reti una sfida in cui nella fase finale si è rivisto in campo l’ex romanista (ma ora tornerà a Trigoria) Iturbe.

Non poteva certo lui decidere una sfida in cui di spettacolo se n’è visto poco.

Immagine 1 di 39
  • Alisson papera durante Brasile-EcuadorAlisson papera durante Brasile-Ecuador
  • Brasile-Ecuador 0-0: highlights Coppa America 2016
  • Brasile-Ecuador streaming-diretta tv: dove vedere Coppa America (foto Ansa)
  • YouTube, Brasile-Uruguay 2-2
  • Brasile-Uruguay 2-2
  • Brasile-Uruguay 2-2
  • YouTube, Brasile-Uruguay 2-2
  • Il "Fenomeno" nella foto Ansa
  • Il gol del "Pocho" Lavezzi
  • La traversa colpita da Pinilla ai mondiali 2014
  • Luiz Inacio Lula da Silva
  • Brasile-Germania
  • Filipe Luis nella foto LaPresse
  • Brasile-Venezuela 2-1. Gol e highlights Copa America 2015
  • La testata di Neymar a Murillo
  • Un'azione di Brasile-Colombia
Immagine 1 di 39