Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Android, dal leccalecca Lollipop al torrone Nougat

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

SAN FRANCISCO – Il prossimo aggiornamento del sistema operativo Android si chiamerà Nougat, torrone, sull’onda della tradizione che vuole gli aggiornamenti Android con nomi di dolci o merendine. Il nome, che è stato svelato da Google, ha dunque battuto Nutella, che era dato per probabile alla conferenza degli sviluppatori di Big G dello scorso maggio, quando era stato annunciato un criptico nome in codice Andoid N.

Il nome Nougat è stato scelto con la collaborazione degli utenti che nelle settimane scorse avevano suggerito proposte. Nel video di presentazione si vede l’inconfondibile robottino verde posizionato su tre torroncini.

La versione 7.0 di Android arriverà in autunno, tra le novità più importanti ci saranno il supporto alla realtà virtuale con Google Daydream. Sarà probabilmente prima sui dispositivi Nexus, a seguire sugli altri dispositivi che hanno a bordo Android.

Tra le novità più importanti del nuovo sistema operativo, spiega Valerio Porcu su Repubblica, 

un nuovo e più efficiente sistema di aggiornamenti, API più potenti e flessibili, multi-finestra nativo, notifiche migliorate, una versione migliorata di Doze e Project Svelte, un’altra funzione per il risparmio energetico. Troviamo poi una funzione per il risparmio di dati a livello di sistema operativo, nelle Impostazioni, e altre piccole novità. Per quanto ne sappiamo finora non è un rinnovamento profondo quanto piuttosto una serie di piccoli ritocchi a Marshmallow.

Nougat completa la lunga lista di Os con nomi di dolci: la versione attuale si chiama infatti Marshmallow, tra quelle precedenti ci sono state Lollipop, Kitkat, Cupcake e Donut.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'