blitztv

Angelina Jolie in Cambogia mangia grilli, tarantole, scorpioni

Angelina Jolie in Cambogia mangia grilli, tarantole, scorpioni

ROMA – Angelina Jolie è in Cambogia con i suoi figli per promuovere il suo nuovo film, “First They Killed My Father”che racconta il genocidio compiuto nel paese dai Khmer Rossi nel 1975 . Durante il suo viaggio, l’attrice ha mostrato di essere brava ai fornelli, preparando un piatto tipico della cucina locale: la frittura di insetti.  Angelina ha cotto e mangiato ragni, scorpioni e grilli insieme ai suoi figli e si è mostrata completamente a suo agio.

La mangiata della Jolie e figli che a noi occidentali può sembrare estrema è stata documentata da Bbc  News in un video postato su Twitter.

Nel breve filmato, Angelina spiega alla giornalista Yalda Hakim e ai gemelli Knox e Vivienne come preparare le tarantole:

“Vedete la parte dura dove ci sono i denti? Bisogna togliere le zanne”.

L’inviata del network inglese le chiede se l’ha già fatto prima e lei risponde di sì, spiegando che si tratta di un cibo come un altro:

“Penso che abbiano sempre fatto parte della dieta, gli insetti. Ma poi credo che siano diventati una necessità per sopravvivere durante la guerra. Quando la gente era affamata, era in grado di sopravvivere con cose come queste e l’ha fatto. Ho iniziato a mangiarli quando sono venuta in Cambogia la prima volta. Grilli, si parte con i grilli. Grilli e birra e poi si passa alle tarantole”.

 

To Top