blitztv

YOUTUBE Anziano aggredito a bastonate da un ragazzo sul marciapiede

Anziano aggredito a bastonate

Anziano aggredito a bastonate a New York

NEW YORK – Terribile aggressione a New York venerdì 2 giugno. Un giovane di 19 anni, Saul Nunez, ha prima preso a calci il deambulatore di un anziano di 90 anni e poi ha usato il suo bastone da passeggio per colpire sul volto e alla testa l’uomo, Juan Llorens, ferendolo tanto da fargli uscire sangue da un orecchio. Il tutto senza alcun apparente motivo.

La furia del giovane è stata fermata solo dall’intervento di un uomo che stava passando in quella strada: appena il ragazzo ha visto che qualcuno con un po’ di forza poteva prendersela con lui si è dato alla fuga. Ma non è servito a molto. L’aggressore è stato infatti identificato grazie alle immagini della videocamera di sorveglianza presente nella strada, che ha inquadrato tutta la scena.

Il ragazzo, del Bronx, è stato fermato dalla polizia poco dopo e arrestato. L’anziano, invece, è stato ricoverato in ospedale, dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura. Intervistato da alcuni media americani ha detto di perdonare il suo aggressore: “Lo perdono, basta chiedere scusa e rendersi conto di aver fatto un’azione sbagliata”, ha detto dopo essere stato malmenato.

To Top