blitztv

YOUTUBE Attentato Manchester, il panico nel palazzetto dopo l’esplosione

YOUTUBE Attentato Manchester, il panico nel palazzetto dopo l'esplosione

YOUTUBE Attentato Manchester, il panico nel palazzetto dopo l’esplosione

MANCHESTER – Urla, panico, poi la fuga. Strage di adolescenti lunedì sera a Manchester, in quella che è la più grande arena al coperto d’Europa gremita di teenager per il concerto di Ariana Grande. Testimoni oculari parlano di un ordigno imbottito di chiodi per provocare il massimo grado di distruzione e morte. Si tratta di una strage di giovanissimi: almeno 22 i morti, tra cui molti bambini, all’uscita del concerto.

La Manchester Arena, nota come MEN Arena, può ospitare per i concerti circa 18mila persone ed è lo spazio pubblico all’aperto più grande della città. In questo video la fuga delle ragazzine terrorizzate dopo l’esplosione. Fuori ad aspettarle ci sono i genitori, in preda a un’ansia inimmaginabile.

To Top