Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Balena divorata da 70 squali tigre, drone riprende

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

PERTH – Circa 70 squali tigre divorano una balena lunga circa 14 metri e da 36mila chilogrammi di peso, a largo di Shark Bay in Australia. La compagnia turistica Eco Abrolhos, ha pubblicato su internet le immagini riprese da un drone. La megattera sembra essere già morta quando gli squali (90 secondo altre fonti), iniziano a mangiarsela.

Proprio in mezzo a queste acque cristalline in questa località che si trova sulla costa occidentale dell’Australia, le balene addentano la balena staccando brandelli di carne. Accanto a loro due piccole imbarcazioni cariche di turisti.

Shark Bay è un’ampia insenatura dai bassi fondali situata a circa 650 chilometri da Perth, Qui si aggirano moltissimi squali appartenenti a più di una decina di specie.

Questo squalo è diffuso principalmente nelle acque costiere dei mari tropicali, tuttavia è localizzato anche in tutte le acque temperate oceaniche. È stato segnalato anche nelle acque italiane e nel Mediterraneo. Lo squalo tigre ha un’estensione piuttosto modesta, dato che aggiunge di solito la lunghezza di 4 o 5 metri nelle femmine, ma è possibile trovare esemplari maschi che raggiungono e superano anche i 6 metri.

Immagine 1 di 10
  • Balena divorata da 70 squali tigre, drone riprende10
Immagine 1 di 10