Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bangkok, tassista rallenta apposta e.. scippatori rubano borsa

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BANGKOK – Un autista di un tuk tuk, il taxi a tre ruote tipico dell’Indonesia e Thailandia, sembra segnalare ad una coppia di scippatori di derubare i suoi passeggeri a bordo. Almeno così appare osservando il video diffuso sul web e ripreso dal Daily Mail. Siamo a Bangkok, la capitale della Thailandia: Eric Lau, un turista di Hong Kong, sta viaggiando tranquillo su un tuk tuk con la moglie sposata da poco.

Lau sta tornado in albergo e dopo il furto ha portato il video alla polizia locale come prova. Il tuk tuk sta percorrendo una strada trafficata: dal nulla, spuntano due uomini a bordo di una moto che accelera accanto al taxi con lo scopo di prendere la borsa di Lau. Osservando il video al rallentatore, si nota però che il guidatore del tuk tuk sembra indicare agli scippatori la borsa. In realtà la cosa non è molto chiara ed ora sarà la polizia locale a stabilirlo. Come spiega infatti il Daily Mail, l’autista del taxi a tre ruote potrebbe stare spostando soltanto la mano dal volante per guidare meglio.  Il conducente, secondo quanto c’è scritto nella didascalia al video, avrebbe anche rallentato un attimo prima della rapina.

L’incidente è avvenuto il 30 giugno. Lau ha postato il video su Facebook il primo luglio e il filmato è stato poi condiviso su un portale di viaggi di Hong Kong . Da quando è apparso on-line, il video è stato visto da 1,7 milioni di persone. Secondo quanto dichiarato da Eric Lau, nella sua borsa c’erano 13.000 Thai Baht (circa 332 euro) e 115 euro in dollari di Hong Kong, più il passaporto suo e della moglie.

Immagine 1 di 5
  • Conducente taxi rallenta e.. scippatori rubano borsa5
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'