Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bazooka laser da 200 watt realizzato con materiali di scarto

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – L’utente YouTube degli Stati Uniti styropyro ha inventato un bazooka laser portatile che produce un fascio di luce pari a 200 watt. Considerando che il limite stabilito dalla Food and Drug Administration è di 005 watt, questo raggio mostruoso ha una potenza superiore di circa 400 volte al limite stabilito dall’agenzia americana. Se il fascio di luce colpisse l’occhio umano provocherebbe gravissime lesioni dovute ad un’intensità superiore di 33 milioni di volte di quella provocata dal fissare il sole.

“Ho appena finito di assemblare questo dispositivo  terrificante” spiega styropyro nel recente video pubblicato su YouTube. “Ho costruito il terrificante bazooka usando parti di scarto appartenenti ad apparecchi elettronici” spiega il giovane. “L’involucro della pistola è costruito usando rottami metallici che ho tagliato verso il basso con una lima a seghetto”. Styropyro spiega di aver usato pezzi di un proiettore acquistato su eBay per realizzare la pistola.  Dopo vari meccanismi artigianali per tenere il flusso di luce dritto, il giovane ha spiegato di aver utilizzato un cacciavite inceppato come interruttore di sicurezza.

“Ho creato qualcosa di incredibilmente pericoloso” aggiunge styropyro che spiega di aver realizzato anche una maschera da saldatore che impedisce di diventare ciechi durante l’utilizzo di quello che appare il più potente laser portatile mai costruito. Per testare il dispositivo, styrotyro ha utilizzato un computer vecchio che, non appena è stato colpito dal fascio di luce, ha cominciato a fumare. Inserendo un po’ di polvere da sparo, il mega laser ha creato una piccola esplosione.

Immagine 1 di 8
  • Mega laser da 200 watt realizzato con materiale elettronico di scarto5
  • Mega laser da 200 watt realizzato con materiale elettronico di scarto
Immagine 1 di 8


PER SAPERNE DI PIU'