Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bill Cosby andrà a processo per abusi

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

WASHINGTON – Alla fine Bill Cosby andrà a processo. Il celebre attore protagonista della serie tv “I Robinson” dovrà affrontare le accuse di abusi sessuali risalenti al 2004. Cosby rischia fino a dieci anni di carcere. L’annuncio è arrivato dal giudice Elisabeth McHugh dopo un’udienza in cui l’accusa ha presentato le sue prove.

Cosby era tornato oggi in tribunale in Pennsylvania per un’udienza nella quale il giudice doveva decidere se ci fossero elementi sufficienti per un processo penale per aggressione sessuale. Assente la vittima, Andrea Constand, della quale è stata letta in aula la denuncia alla polizia in cui sostiene di essere stata abusata dall’attore nel 2004 dopo che l’attore le aveva somministrato alcune pillole e le aveva fatto bere vino.

Cosby, che ha 78 anni, ha ribadito che si trattava di un rapporto consenziente e che in precedenza avevano già fatto “petting” insieme. Nel 2006 i due avevano già trovato un accordo finanziario in sede civile dove Cosby avrebbe accettato di testimoniare in cambio dell’impegno del procuratore dell’epoca di non avviare un procedimento penale. Impegno però mai formalizzato né reso noto alla controparte. Il nuovo procuratore, Kevin Steele, ritiene quindi che si possa aprire un processo. Nei confronti dell’attore pendono altre denunce analoghe, ma tutte davanti a giurisdizioni civili.

L’Associated Press ha pubblicato estratti dell’audizione di Cosby nel 2005, durante la quale il comico racconta che nel 2000 aveva avuto relazioni sessuali con una modella di 17 anni, una delle cinque o sei che una agenzia gli inviava ogni settimana nel suo studio.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'