blitztv

YOUTUBE Bot Dylan, il computer che compone musica folk sfruttando la intelligenza artificiale

YOUTUBE Bot Dylan, il computer che compone musica folk sfruttando la intelligenza artificiale

YOUTUBE Bot Dylan, il computer che compone musica folk sfruttando la intelligenza artificiale (Foto Ansa)

LONDRA – Arriva “Bot Dylan”, il computer in grado di scrivere musica folk. Realizzato da un team di scienziati britannici, il sistema è stato programmato con 23.000 pezzi di musica popolare irlandese ed è in grado di comporre nuovi brani sfruttando l’intelligenza artificiale.

Programmato per valutare e analizzare gli schemi, i dettagli e la struttura di una canzone, ha già composto 100.000 pezzi originali, alcuni dei quali sono stati ascoltati nel corso di un recente concerto a Londra. Si tratta di un significativo passo avanti nella capacità dell’intelligenza artificiale, sottolinea il Daily Mail.

In molti pensavano che l’espressione artistica e creativa fosse uno dei pochi campi in cui l’essere umano avrebbe avuto vantaggio sulle macchine, ma con “Bot Dylan” i suoi creatori, ricercatori della Kingston University e della Queen Mary University di Londra, ritengono che la linea tra l’uomo e la macchina non sia più così netta.

San raffaele

Oded Ben-Tal, professore di tecnologia musicale alla Kingston University, ha dichiarato: “Non ci aspettavamo che le melodie generate dalle macchine fossero buone ma molti musicisti con cui abbiamo lavorato sono sorpresi dalla qualità delle composizioni del sistema. Le persone stentano a credere che le macchine possano essere creative, la creatività è considerata un tratto soltanto umano. Ma tecnologia e creatività da tempo sono strettamente collegate e questo è un passo avanti in quella direzione che apre su un intero universo di possibilità per fare musica”.

To Top