blitztv

YOUTUBE Cacciata dall’aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: “Era ubriaca”

  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"3
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"2
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"34
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"3
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"2
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"
  • Cacciata dall'aereo per questa scollatura. La compagnia si difende: "Era ubriaca"34

NEW ORLEANS – Brenda è stata cacciata da un aereo della compagnia Spirit Airlines a causa della sua scollatura vertiginosa. La giovane di 21 anni di professione cameriera, era in volo da New Orleans a Fort Lauderdale, una città della Florida.

La ragazza ha raccontato al programma tv “Inside Edition” che un assistente di volo le ha chiesto di coprirsi: “Ha detto che il mio corpo era troppo esposto… Sono sicura che se avessi avuto un seno meno prosperoso, non mi avrebbero chiesto di coprirmi”. Brenda, come spiega in questo video YouTube ha poi aggiunto: “Cercavano una scusa per farmi scendere e dare il mio posto a qualcun altro. Mi hanno chiesto persino se fossi ubriaca”.

La compagnia aerea non ci sta a quanto dichiarato dalla ragazza ed ha replicato con un comunicato in cui sottolinea che l’abbigliamento di Brenda non ha influito affatto. L’assistente di volo l’avrebbe fatta scendere perché era ubriaca. La Spirit Airlines ha aggiunto anche che “gli altri passeggeri si lamentavano del suo comportamento”.

To Top