Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Calais, camionista sbanda col tir per allontanare migranti

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

CALAIS – Un camionista ungherese ha deliberatamente sbandato con il suo camion per spaventare alcuni immigrati che si trovavano su una strada vicino a Calais, la città francese che si affaccia sulla Manica in cui stazionano ormai da mesi decine di immigrati che sognano di poter raggiungere la vicina Gran Bretagna.

Ora Arpad Levente Jeddi rischia di essere condannato. La sua manovra azzardata è stata ripresa dalla sua dashcam montata sul cruscotto del camion. Jeddi, nel momento in cui ha sterzato spaventando gli immigrati che in quel momento non stavano provando a salire a bordo del suo camion, ha raccontato al Daily Mail di essere stato “furioso” in quel momento per i tanti problemi che crea da queste parti, la presenza massiccia di immigrati. Prima di sterzare il camionista ha raccontato di aver lanciato verso di loro bottiglie ed altri oggetti.

Il video è stato caricato su YouTube lo scorso anno ed ha collezionato più di quattro milioni di visualizzazioni. Ora i pubblici ministeri ungheresi potrebbero condannarlo e imporgli il divieto di circolazione in caso di condanna per guida pericolosa. La sentenza non è stata ancora emessa e le pene sono al momento sospese. Jeddi ha però perso il lavoro dopo la diffusione del video ed è stato assunto da un’altra ditta di trasporti.

Immagine 1 di 5
  • Calais, camionista sbanda col tir per allontanare migranti 3
  • Arpad Levente Jeddi
Immagine 1 di 5

Initialize ads