Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Cambogia, fiume ricoperto di rifiuti: VIDEO drone

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

PHNOM PENH – Khmer Times diffonde un video ripreso da un drone che mostra l’enorme inquinamento con cui è costretta a convivere la periferia della capitale della Cambogia Phnom Penh. Grazie a queste nuove riprese realizzate da un drone (su YouTube ci sono decine di video girati da vicino), si può vedere quanto sia drammatica la situazione all’interno dei canali che attraversano la periferia della città.

Quello che si vede è leteralmente un letto di rifiuti, soprattutto plastica, ed è l’ennesima testimonianza dell’incredibile inquinamento con il quale ha a che fare la capitale cambogiana. Canali e corsi d’acqua di Phnom Penh sono infatti i più inquinati della regione. Sono intasati da rifiuti, schiuma, contenitori per alimenti, sacchetti di plastica, acque reflue non trattate.

Molti ambientalisti hanno chiesto al governo di ripulire questi corsi d’acqua in quanto sono di vitale importanza per la capitale, specialmente nella stagione dei monsoni, con l’acqua piovana che ha bisogno di canali di scolo per evitare che si formino inondazioni in una città che conta circa un milione e mezzo di abitanti.

Immagine 1 di 6
  • Cambogia, fiume ricoperto di rifiuti: VIDEO drone2
Immagine 1 di 6


PER SAPERNE DI PIU'