Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE, Champions, Hoxha segna col cucchiaio e poi para tre rigori

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BUDAPEST – A Tirana, in Albania, i tifosi della squadra del Partizani hanno un nuovo eroe: Alban Hoxha, di professione portiere. E’ lui, infatti, l’uomo che ha portato gli albanesi ad una insperata qualificazione al terzo turno preliminare della prossima Champions League. E l’ha fatto in un modo decisamente particolare.

Il Partizan si giocava il passaggio del turno contro gli ungheresi del Ferencvaros. Sulla carta ad essere favoriti proprio questi ultimi. Ancora più favoriti dopo che la gara d’andata si chiude sull’1-1, in casa degli albanesi. Ma poi succede che l’equilibrio non si rompe neppure al ritorno: 1-1 e quindi supplementari e inevitabili calci di rigore.

Qui il protagonista assoluto diventa lui, Alban Hoxha. Prima si presenta sul dischetto, non per parare ma per segnare, e supera il portiere avversario con un cucchiaio. Quindi para ben tre calci di rigore agli avversari. E alla fine festeggia con la squadra un passaggio del turno che è tanto merito suo.