blitztv

YOUTUBE Colpita alla testa a 9 anni mentre va in bicicletta: aggressore rischia 20 anni

YOUTUBE Colpita alla testa a 9 anni mentre va in bicicletta: aggressore rischia 20 anni

Colpita alla testa a 9 anni mentre va in bicicletta: aggressore rischia 20 anni

SAMSUN – Un operaio edile con disturbi mentali aggredisce alla testa con una lastra una bambina di nove anni che sta andando in bicicletta. Osman C.,33 anni, ora è detenuto in un reparto per malati mentale nell’ospedale di Samsun. Il suo arresto è avvenuto dopo l’aggressione ad una seconda ragazzina.

L’aggressione è avvenuta due mesi fa in Turchia ad Atakum, quartiere di Samsun, città-provincia che sorge sulla costa settentrionale del Mar Nero in Turchia.

La polizia, pur avendo arrestato Osman C dopo una seconda aggressione avvenuta alla stazione degli autobus di Atakum, ha detto di non aver ancora chiuso l’inchiesta. La bambina di nome Ama è stata aggredita senza alcun motivo apparente. Ricoverata per le ferite riportate, la piccola è potuta tornare a casa dopo qualche giorno. Ora il suo aggressore rischia 20 anni di carcere dato che, vista l’entità dell’aggressione, è stato accusato di tentato omicidio. Su Youtube il video dell’aggressione, sconsigliato ad un pubblico sensibile. 

To Top