Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Condimento per insalata “posseduto” le danneggia casa

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA  – “Il condimento per insalata posseduto mi ha danneggiato la casa”. Così racconta sul giornale inglese Metro.co.uk una donna del Wyoming, Divel McLean.

Divel stava condendo l’insalata quando, spiega, “il condimento ha iniziato a comportarsi in modo strano. Ho iniziato a sentire Pop, pop, pop, e poi improvvisamente la confezione è esplosa danneggiando diverse cose”.

Quando la confezione è esplosa, ha raccontato la donna, ha fatto un rumore fortissimo, come quello di un fuoco artificiale. Passata la paura è venuto quasi subito il momento della conta dei danni. Secondo Divel il condimento “posseduto” ha danneggiato oggetti per circa 2500 dollari.

In realtà una ragione per quanto è accaduto c’è: il condimento in questione, ma la signora evidentemente non lo sapeva, era stato tolto dal mercato per la presenza di un batterio che lo faceva fermentare.

 


TAG: ,