Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Coppia con 270 cani: casa piena di urina e pulci

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NEW YORK – In una casa del New Jersey vivevano 276 cani in condizioni vergognose. Si tratta di Carlini, chihuahua e Yorkshire: i cani erano pieni di pulci e la casa piena di urina. Gli animali vivevano sugli scaffali e sotto ai letti e secondo quanto raccontato dalla Associated Humane Society che li ha salvati, tremavano di paura. Per la prima volta, questi animali hanno visto il mondo esterno.

I proprietari Charlene e Joseph Hendricks vivono a Howell nella contea di Monmouth: secondo l’associazione animalista che ha salvato i cani si tratta del peggiore allevamento mai visto in zona. Un funzionario della Associated Humane Society è venuto a scoprire dell’esistenza della casa lager dal quartiere, dopo aver trovato un cane scappato dalla casa che girava in zona lo scorso giovedì.

Quando un funzionario ha suonato nella casa degli Hendricks ha sentito un odore molto sgradevole e sentito i cani che abbaiavano all’interno. Nessuno è andato a rispondergli alla porta, e così l’uomo ha deciso di contattare Monmouth County Society ch si occupa della prevenzione della Ccrudeltà verso gli animali, racconta la NBC di New York citata dal Daily Mail.

I funzionari hanno cominciato a tirare fuori i cani da casa la mattina successiva. Tra loro, ce n’era uno che stava partorendo ed altri venti visibilmente incinta. I coniugi Hendricks sono stati denunciati di maltrattamento. L’accusa potrebbe però peggiorare dopo che sono stati scoperti diversi cani malnutriti. Molti animali hanno ricevuto l’ossigeno e sono stati trasportati al pronto soccorso veterinario. Tutti avevano paura di entrare in contatto con gli umani.

Le autorità locali hanno vaccinato solo 80 cani dato che erano a corto di rifornimenti. Un soccorritore ha raccontato che Charlene era in lacrime mentre guardava i suoi cani che venivano portati via. La donna guardava gli animali dicendo “la mia famiglia”.

“Non siamo cattivi” ha aggiunto la donna. Un vicino di casa ha raccontato di non aver visto uscire di casa la donna da almeno cinque anni. La coppia, che sta collaborando con le autorità, ha dichiarato di aver iniziato tre anni fa con otto cani. Il numero è cresciuto così tanto a causa del fatto che i cani hanno iniziato a riprodursi tra loro. 

Immagine 1 di 10
  • Coppia con 270 cani: casa piena di urina e pulci3
Immagine 1 di 10

 


PER SAPERNE DI PIU'