Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Corsa nei sacchi è estrema: bambini indossano casco da motociclista e cadono a terra

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BANGKOK – La maggior parte di noi, quando era bambino ha preso parte ad una corsa con i sacchi. A Bangkok in Thailandia però, dei bambini che partecipano ad una corsa indossano il casco da motociclista. Si tratta di una sfida che sembra essere estrema. Il sacco con cui partecipano alla gara sono alti fino al collo: i bimbi sono in tutto quattro e faticano a muoversi in avanti, sul cemento, con i loro piedi.

Un bambino cade a faccia in avanti dopo i primi secondi di gara. Il suo casco rotola sul pavimento. Anche altri due bambini cadono a terra ma i maestri riescono rapidamente a rialzarli in piedi per permettere loro di completare la gara. La corsa non assomiglia molto ad un gioco. Per questa ragione, il video pubblicato sul Daily Mail e su YouTube è diventato virale in poco tempo facendo scoppiare delle inevitabili polemiche.

Immagine 1 di 5
  • Corsa nei sacchi è estrema bambini indossano casco da motociclista e cadono a terra5
Immagine 1 di 5