Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Così mio figlio è morto in moto”. E la madre diffonde il video

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Beverley Clark: questo il nome della madre inglese che ha voluto diffondere il filmato dell’incidente mortale del figlio, avvenuto sull’Isola di Man, per sensibilizzare sulla sicurezza stradale.

Beverley Clark, questo il nome della madre, ha scritto: “Le mie braccia vorrebbero tenere mio figlio ancora una volta”. Il video è stato ripreso da una telecamera posta sulla moto di un altro centauro e ha ripreso il momento esatto del tragico schianto. La mamma ha raccontato la vita di suo figlio ad un tabloid inglese: “Siete mai stati su una strada di montagna gustando la libertà solo voi e la vostra moto? Questo è quello che mio figlio Lewis stava facendo quando è stato ucciso in un tragico incidente. Era innocente e spensierato, faceva quello che amava fare di più nella vita, stare in sella alla sua moto”. La dinamica dell’incidente è chiara: il centauro tedesco stava superando alcune moto quando si è scontrato con Lewis Clark. Entrambi i mezzi hanno preso fuoco: “Mio figlio non stava correndo – aggiunge la madre – non aveva bevuto e non era drogato. Era andato lì perché amava guidare ed a 22 anni è tornato a casa in una bara. Questa è la notizia che nessun genitore dovrebbe ricevere. Non potrò più sentire la sua voce o vedere il suo bel sorriso capace di illuminare una stanza”. Il portavoce della polizia stradale dell’Isola di Man ha commentato la pubblicazione del video che mostra lo schianto: “Dobbiamo imparare tutti dall’incidente. Prima di fare una manovra pericolosa, pensate alle persone care che possono morire”.

Initialize ads