Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Dallas, spari tra polizia e neri: video dalla strada e dall’alto

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

DALLAS – Poliziotti che sparano, persone che scappano in tutte le direzioni per le strade di Dallas. E’ appena accaduto che alcuni cecchini sparassero contro gli agenti, uccidendone quattro e ferendone almeno altri sette. Tutto è nato dalla protesta della comunità afroamericana contro i metodi della polizia americana, che ha ucciso due neri nel giro di 48 ore con metodi perlomeno discutibili. E questa sparatoria sa tanto di vendetta.

Il racconto di quanto sta succedendo:

Quattro agenti di polizia sono stati uccisi e 7 sono stati feriti a Dallas, in Texas, da “almeno 2 cecchini”. I colpi partivano “da posizioni elevate”. Uno dei cecchini è stato arrestato dopo una sparatoria, un altro di è costituito alla polizia.

La sparatoria è scoppiata al termine di una manifestazione di protesta contro le uccisioni di afroamericani in varie città in America, ultima a Baton Rouge, in Louisiana, da parte di poliziotti.

È stata una imboscata, ha detto il capo della polizia di Dallas, David Brown: “Ambush style” sono state le sue parole. Alcuni agenti sono stati colpiti dalle pallottole nella schiena: “Date ai nostri uomini la forza di trovare gli assassini e portarli davanti al giudice questa notte stessa”.

La prima notizia è stata diffusa dalla polizia di Dallas sul suo account Twitter. La sparatoria è scoppiata intorno alle 20.58 ora locale (l’1.58 del mattino in Italia).

In alcune riprese tv si vedono marciare i manifestanti, poi gli spari e un fuggi fuggi generale. Testimoni avrebbero riferito anche di feriti tra la folla. Le autorità di polizia non hanno inteso commentare. Sembra che un uomo armato, sempre secondo Nbc, si sia asserragliato in un edificio.

Immagine 1 di 8
  • YOUTUBE Dallas, spari tra polizia e neri: video dalla strada e dall'altoYOUTUBE Dallas, spari tra polizia e neri: video dalla strada e dall'alto
  • Quattro agenti uccisi 7 feriti a Dallas da un cecchino alla marcia di protesta. Nella foto: agenti di polizia al riparo mentre sparano ai cecchimi
Immagine 1 di 8

TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'