blitztv

YOUTUBE Donna di 28 anni spinge a terra dodicenne per gelosia

YOUTUBE Donna di 28 anni spinge a terra dodicenne per gelosia

Donna di 28 anni spinge a terra dodicenne per gelosia

WILKES-BARRE – Un uomo si avvicina a Presley, una bambina di 12 anni che, fuori da un supermercato, ha del cibo in mano. L’uomo sembra avere fame e chiede a Presley se può avere un po’ dello snack che la bambina sta mangiando. La 12enne sta per dare all’uomo un alto snack che ha appena comprato quando arriva una donna che allontana l’uomo e ammolla una spinta alla ragazzina che la fa cadere a terra. 

E’ accaduto a Wilkes-Barre in Pennsylvania, il 28 maggio scorso. Il padre di Presley è all’interno del market e sta pagando delle bevande: vedendo la figlia a terra si precipita fuori, l’abbraccia, e tenta di rincorrere la coppia che nel frattempo sta scappando via.

Sarà poi la mamma della 12enne a farsi consegnare dal market le immagini della telecamera di sorveglianza che hanno immortalato tutto e che, una volta consegnate alla polizia, permetteranno di identificare la coppia. A spingere a terra Presley è stata la 28enne Marlenea Uravage che ora probabilmente verrà accusata di molestie. Ha provato a scusarsi con Presley ma è stata comunque denunciata.

San raffaele

“Come si può essere gelosi di una bambina di 12 anni?” si chiede la mamma di Presley che ancora non riesce a comprendere il perché di questo gesto tanto folle che ha spaventato sua figlia.

To Top