blitztv

YOUTUBE Due fratelli assaltavano bancomat mascherati da Trump, arrestati a Torino

 Due fratelli assaltavano bancomat mascherati da Trump, arrestati a Torino

Due fratelli assaltavano bancomat mascherati da Trump, arrestati a Torino

TORINO – I carabinieri di Torino hanno arrestato due fratelli sinti di 26 e 30 anni, responsabili di aver fatto saltare in aria e svaligiato decine di sportelli bancomat in tutto il Piemonte. I due, che erano soliti agire indossando la maschera del presidente Usa Donald Trump, hanno sempre utilizzavano la “tecnica della marmotta”, che consiste nel forzare la fessura di erogazione delle banconote, realizzando una profonda apertura nella quale inserire l’esplosivo.

La coppia, ispirandosi al film The Jackal, per raggiungere le banche ha sempre utilizzato auto rubate. In particolare, una Mercedes bianca che i fratelli hanno verniciato di nero per eludere i controlli delle forze dell’ordine. Ad incastrare i due giovani ladri sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza delle banche e il confronto dei dati relativi al controllo del territorio, di persone e mezzi fermati prima e dopo i colpi.

To Top