Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Dzeko segna, De Rossi esulta così: “Pezzi di m…”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – “Ora criticate ‘sto caz…, pezzi di m…”. E’ polemica a Roma dopo l’esultanza di Daniele De Rossi al gol di Edin Dzeko contro l’Inter. Le immagini televisive (clicca qui per guardare il video pubblicato dal Corriere dello Sport) hanno immortalato il capitano giallorosso mentre pronuncia ripetutamente la frase “Pezzi di m….”, probabilmente rivolgendosi ai sostenitori della Roma che hanno riservato spesso fischi e critiche all’attaccante bosniaco.

“Cosa ho detto al gol di Dzeko? – ha poi detto a fine partita Daniele De Rossi – Non mi ricordo sinceramente, ero contento, lo sono anche ora, specialmente quando segna uno come lui. Dzeko viene spesso contestato e merita di essere felice. La stessa reazione l’avrei avuta se avesse segnato Iturbe, così come quando segna Francesco, il genio 40enne”. Poi con ironia ha aggiunto: “Magari ho detto in bosniaco ai tifosi di comprarsi la maglia di Edin”.

E ancora: “E’ stato un mese particolare, la fascia vera e propria però uno se la sente anche se non ce l’ha. Mi sento uno dei capitani di questa squadra, sempre: con o senza fascia sul braccio. I tifosi? A Roma si vive bene, c’è il sole, siamo apprezzati. Manca però il cuore pulsante di questa squadra: bisogna fare qualcosa di più per i tifosi: devono tornare allo stadio. Hanno ragione, bisogna fare qualcosa perché devono tornare allo stadio, o come ha detto Baldissoni andare a giocare da un’altra parte. Due pesi e due misure non si fa”.