Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Elvis è vivo”: misterioso video in rete

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LOS ANGELES – “Elvis è vivo“: questa la tesi di un gruppo di nostalgici convinti che il celebre cantante non sia morto il 16 agosto 1977. Questi ultimi ritengono che il Re del Rock and Roll viva ancora nel Tennessee, dove è sepolto. A confermalo ci sarebbero una serie di video girati fuori Graceland, maestosa tenuta del cantante che si trova a Memphis (la seconda residenza più famosa e visitata degli Stati Uniti dopo la Casa Bianca).

Secondo quanto riportato dal sito Inquisitr, i filmati diffusi in rete dai “complottisti” a supporto della loro tesi mostrerebbero un uomo anziano, alto e barbuto, che si aggira nel giardino della villa del re del rock. C’è inoltre chi assicura di aver seguito una Harley-Davidson di ritorno da un raduno organizzato a Miami fino a Graceland. Mezzo “sospetto” per chi non crede alla morte di Elvis, considerando la sua grande passione per questo tipo di moto.

A rifiutare l’ipotesi di una finta morte di Presley è sicuramente il fratellastro del cantante, David E. Stanley, la cui madre sposò il padre del King nel 1960. Nel suo libro, “My Brother Elvis”, Stanley sostiene che Elvis abbia deliberatamente scelto di morire con un’overdose di antidolorifici, che gli avrebbe causato l’attacco cardiaco fatale. Nel libro l’autore racconta come il re del Rock stava così male durante i suoi ultimi giorni, che familiari ed amici dovevano aiutarlo nelle cose più basilari come mangiare o andare al bagno. “Quando Elvis si addormentava durante la cena, dovevamo aprirgli la bocca e levargli il cibo perché non soffocasse“.

Secondo un biografo del cantante, Peter Guralnick, il medico personale del divo, interpellato sulle modalità della morte del suo assistito, spiegò che: “Elvis aveva vomitato dopo essere stato colpito da infarto, a quanto pare mentre era seduto sul water”. Dopo aver effettuato l’autopsia del cadavere, nel suo corpo fu riscontrata la presenza di tracce di ben quattordici sostanze medicinali differenti, che in seguito si scoprirono essere state prescritte legalmente dal suo medico personale. Certo è che sul decesso della star permangono dubbi e perplessità. Dopo la sua scomparsa, si sono diffuse molte leggende sulla presunta morte farsa di Presley, che hanno contribuito alla nascita e al successivo consolidarsi del suo mito.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE "Elvis è vivo": misterioso video in reteYOUTUBE "Elvis è vivo": misterioso video in rete
  • Elvis Presley
  • Elvis Presley all'inizo della carriera
  • Elvis Presley oggi compierebbe 80 anni: le iniziative in ricordo del Re del rock
Immagine 1 di 4

 


PER SAPERNE DI PIU'