Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Entra allo zoo e picchia a sangue fenicottero ballerino

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

TAMPA – E’ entrato nella gabbia dello zoo e ha picchiato a sangue il fenicottero rosa. Rabbia e sconcerto a Tampa, in Florida, per la morte del povero Pinky, questo il nome dell’animale, vera e propria star del parco. I veterinari non hanno potuto fare nulla per salvarlo e così hanno posto fine alle sue sofferenze.

Pinky era divenuto una celebrità per la sua spassosissima camminata danzante, tanto da meritarsi il nomignolo di “fenicottero ballerino“.

 

L’aggressore si chiama Joseph Antony Corrao, 45 anni, già noto alle forze dell’ordine per altri episodi di violenza. Si trovava allo zoo insieme ai figli quando, per qualche assurda ragione, ha scavalcato la recinzione e ha assalito il povero fenicottero. E’ stato immediatamente arrestato dalla polizia locale e poi liberato su cauzione ma dovrà rispondere a processo dell’accusa di violenza e maltrattamento di animali.

Pinky amava stare in mezzo alla gente – racconta un portavoce dello zoo – più di quanto ama la maggior parte degli uccelli, per questo probabilmente, non è stato un problema avvicinarlo. Non riusciamo a capire come sia stato possibile fare una cosa del genere, è un atto spregevole”.

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'