Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Entra in fast food a Londra, picchia e accoltella cliente e scappa

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Un uomo entra in un fast food che vende pollo della Papa’s Chicken a Londra e inizia a prendere a pugni un malcapitato cliente. Il momento della brutale e immotivata aggressione è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza del fast food, in cui si vede l’uomo avvicinare il cliente che sta ritirando alla cassa il suo acquisto e colpirlo, per poi andarse e ritornare ad attenderlo con un coltello fuori del ristorante.

Le autorità inglesi hanno pubblicato il video della brutale aggressione avvenuta nel Papa’s Chicken anche nella speranza di ottenere informazioni su quanto accaduto, scrive il Daily Mail. I protagonisti del video sono un uomo di origine bengalese che indossa una maglietta bianca e di circa 30 anni che, entrate nel locale, aggredisce e prende a pugni un giovane di 25 anni che ha appena pagato il suo pasto e si sta girando per andarse via.

La vittima non avrebbe provocato in alcun modo il suo aggressore, che lo colpisce improvvisamente sulla mascella, facendolo cadere in terra. Poi continua a dare in escandescenze e inizia a demolire il locale, lanciando nella sala uno degli sgabelli e se ne va. All’arrivo della polizia, gli agenti hanno trovato a terra la vittima dell’aggressione con tagli sulla testa e sulle palpebre e una brutta contusione alla mascella. Gli agenti hanno diramato così una descrizione dell’aggressore sperando di riuscire a ritrovarlo.

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Entra in fast food a Londra, picchia e accoltella cliente e scappa
Immagine 1 di 6

Initialize ads


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'