Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Fantasma in Cina? Misteriosa ombra “insegue” donna

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

PECHINO – Fantasma in Cina? Misteriosa ombra “insegue” una donna nella sala d’attesa di una stazione. Secondo quanto riportato dal DailyMail, gli appassionati di paranormale sono convinti di aver individuato un fantasma in un video pubblicato dal sito cinese QQ, che descrive il filmato come esempio di “ghost track” (traccia/impronta fantasma). Nella clip, che non specifica il luogo in cui è stato girato, si vede una donna che cammina verso l’uscita dopo essere stata allo sportello dell’ufficio informazioni. Quando si allontana, dietro di lei, si intravede una figura scura non definita che la “insegue” mentre si muove.

In realtà, come sempre accade in questi casi di presunti avvistamenti di fantasmi, foto e video sono lungi dall’essere chiari. Una delle ipotesi più plausibili è che il presunto spirito altro non sia che l’ombra stessa della donna, modificata ad arte con qualche programma. Non sarebbe la prima volta che un filmato relativo a eventi paranormali si rivela un “fake”, solo al fine di ottenere “like” e visualizzazioni sul canale web di chi lo pubblica. In altri casi, sono le persone in carne e ossa a fornire la loro testimonianza. Alcuni tassisti attivi a Ishinomaki, città giapponese della prefettura di Miyagi, raccontano di aver trasportato passeggeri fantasma nei loro taxi. 

Il sito Asahi.com ha raccolto la testimonianza di un tassista, che dice di aver trasportato una donna diretta nel distretto di Minamihama, salvo poi ritrovarsi da solo perché lei sarebbe sparita nel nulla. Prima di partire l’autista le ha fatto notare che si stavano dirigendo verso un quartiere ormai disabitato. “Va bene?”, ha chiesto l’uomo e lei avrebbe risposto con voce tremante: “Sono morta?”. Quando poi lui si è girato per guardarla, di lei non ci sarebbe stata più traccia.

Initialize ads


TAG: ,