Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Fantasma incappucciato”: coppia guarda tv e…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

CHICAGO – “C’è un fantasma incappucciato a casa“: secondo quanto riportato da Abc7Chicago, Jordan Buranskas e il fidanzato Jack Mackercher, di Bucktown, (Illinois, Usa) sono convinti che la loro abitazione sia infestata da presenze occulte. I due raccontano di essere giunti a questa conclusione dopo aver visto un filmato ripreso da una telecamera di sicurezza posizionata nel soggiorno della casa in cui vivono.

Nel video si vede la parte inferiore della casa, con al centro un divano, sul quale la coppia sta riposando, guardando un episodio della serie televisiva Mr. Robot. Sulla destra si vedono le scale che portano al piano superiore. Ad un certo punto, in cima ai gradini si scorge la figura di un uomo incappucciato, probabilmente indossa felpa bianca e dei pantaloni scuri. Quando hanno rivisto insieme la registrazione la fidanzata ha chiesto a Jack: “Perché eri sopra alle scale con una felpa prima di andare a letto?”. Lui ha risposto: “Non ero io”.

Come sempre accade in questi casi di presunti avvistamenti di fantasmi, foto e filmati sono lungi dall’essere considerabili come autentici. Una delle ipotesi è che i due non fossero soli a casa e che la persona che si vede nella clip sia un parente o un amico. I più scettici hanno le idee ben chiare: la coppia potrebbe aver inventato la vicenda al fine di ottenere visibilità, che non è tardata ad arrivare, visto che sono finiti entrambi in tv per parlare della loro esperienza. E se anche anche nessun conoscente fosse stato disposto a recitare la parte del fantasma, la tecnologia oggi permette di creare video montati ad arte in base alle proprie esigenze. Basta essere un po’ pratici con questo tipo di tecnologia e il gioco è fatto.


PER SAPERNE DI PIU'