Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Finto homeless musulmano vestito con abiti tradizionali: esperimento a Londra

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Finto homeless musulmano vestito con abiti tradizionali: esperimento a Londra. Un blogger musulmano ha voluto compiere un esperimento in strada a Londra: con abiti religiosi, si è messo a chiedere l’elemosina per vedere la reazione della gente. Il ragazzo ha in mano un cartello con su scritto “sono senza casa”. A compiere l’esperimento è il blogger Hassan Saleemi: i luogo scelto è la famosa piazza Leicester square.

Alcuni passanti decido di ignorarlo, altri si fermano per chiedergli se è un tipo a posto. Tre ragazze gli chiedono se è di Londra. Un passante gli regala un biglietto da 50 sterline che il ragazzo rifiuta. Parlando al Daily Mail, il laureato alla Middlesex University ha spiegato: “Sono nato e cresciuto a Londra e non ho mai sperimentato alcune delle cose negative che si vedono in questa città. Ho voluto dimostrare che ci sono persone là fuori disposte ad aiutare gli altri. A queste persone non interessa se sono musulmano. Sono stato onesto e ho spiegato a chi mi ha dato dei soldi che si trattava di un esperimento sociale”.

Il video è stato postato sul canale YouTube Hstar Vlogs nella giornata di venerdì. Saleemi, la cui famiglia è originaria del Pakistan, ha realizzato già in passato dei video. Questo è il suo primo esperimento sociale: “Sono stato solo per circa un’ora. In tutto si sono fermate 15-20 persone. Questo è il primo video che ho fatto. Penso che la reazione della gente sia stata positiva”.

Immagine 1 di 4
  • Finto homeless musulmano vestito con abiti tradizionali4
Immagine 1 di 4


PER SAPERNE DI PIU'