blitztv

YOUTUBE Florida, bambino autistico di 10 anni ammanettato e portato via dalla polizia per aver aggredito dipendente della scuola

Florida, bambino autistico di 10 anni ammanettato e portato via dalla polizia

Florida, bambino autistico di 10 anni ammanettato e portato via dalla polizia

OKEECHOBEE – John era a scuola credendo di dover svolgere un test. Il piccolo di soli 10 anni non sapeva che a da attenderlo c’erano degli agenti di polizia che lo dovevano arrestare. Il bambino era accusato di aver aggredito, circa sei mesi fa, un dipendente della scuola.

John era stato sospeso dalla Okeechobee Achievement Academy in Florida. La madre Luanne ha raccontato di non aver nessuna idea del perché fosse stato emesso un mandato d’arresto nei confronti del figlio. Come si vede in questo video ripreso dalla madre e caricato su Youtube, gli agenti ammanettano il bimbo senza dare spiegazioni. Poi lo caricano in auto e lo portano alla stazione di polizia.

La mamma ha spiegato agli agenti che il filgio era autistico e di non aver capito quello che stava succedendo “È spaventato a morte, ha solo 10 anni”, spiega la madre agli agenti. I funzionari della polizia locale hanno riferito che non erano a conoscenza che il ragazzino fosse autistico, nonostante la madre lo avesse spiegato agli agenti più volte.

Il ragazzo ha trascorso una notte in cella in un centro detentivo giovanile ed è stato rilasciato la mattina seguente per essere sottoposto agli arresti domiciliari.  Il piccolo John dovrà comparire in Tribunale il prossimo 11 maggio. La mamma di John ha poi saputo che la detenzione era dovuta all’aggressione avvenuta sei mesi prima.

To Top