Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Formula 3, auto decolla dopo incidente pauroso

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

SPIELBERG – Durante la prima gara del campionato europeo di Formula 3 che si è svolta a Red Bull Ring di Spielberg in Austria, uno spaventoso incidente ha provocato miracolosamente solo il ferimento di due piloti che sono finiti all’ospedale.

Durante il giro 17, l’americano Ryan Tveter è finito in testacoda. Dopo aver transitato sulla sabbia laterale alla pista è tornato sul circuito ed è stato investito in piena velocità dal cinese Zhi Chong Li. Quest’ultimo, probabilmente non lo ha visto a causa della sabbia sollevata dalle ruote della monoposto di Tveter e dopo l’incidente è letteralmente decollato in alto.

La monoposto di Tveter è stata poi travolta da quella del brasiliano Pedro Piquet, figlio dell’ex campione di Formula 1 Nelson Piquet, protagonista otto mesi fa di un altro schianto pauroso.

Tveter è uscito zoppicante dalla macchina ed è stato portato all’ospedale in ambulanza, mentre per estrarre Li sono intervenuti gli uomini del soccorso. Il pilota cinese è stato caricato in elicottero e ricoverato all’ospedale di Graz. Secondo il portavoce “le sue condizioni sono complessivamente buone, ma ha dolori alla schiena”.

Immagine 1 di 5
  • Formula 3, auto decolla dopo incidente pauroso4
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'