Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE-FOTO Cane ritrova padroni a 270 chilometri da casa

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MANCHESTER – Un cane è stato ritrovato a circa 270 chilometri da casa. L’animale la cui storia assomiglia ad un’avventura da film Disney, era stato rubato dalla casa del proprietario ad Aylesbury nella contea di Buckinghamshire in Inghilterra. Paddy ha solo un anno ed appartiene alla razza Cairne Terrier: era stato rubato nelle prime ore del 2 maggio ed è tornata a casa dopo tre settimane.

La proprietaria Linda Reynolds di 48 ​​anni, ha raccontato che i ladri erano stati ripresi dalle telecamere del vicino. Paddy è stato trascinato fuori dai ladri e portato via. Linda, il marito Simon di 53 anni, e i due gemelli Patrick e Michael erano disperati dopo il rapimento del cane ed avevano pubblicato un appello su Facebook.

Il cane è stato visto vagabondare da un 33enee di nome Johnny Shaw a Denton, nella contea di Manchester. Sua moglie Lorna che lavora con i cani, attraverso il microchip ha rintracciato i proprietari a cui la coppia ha poi mandato delle foto: “Abbiamo poi telefonato ai proprietari ed abbiamo inviato alcune immagini. Sono arrivati ​​a mezzanotte, il giorno stesso del ritrovamento. Il cane stava impazzendo, appena li ha visti è saltato sopra loro”.

Linda e Simon hanno viaggiato fino quasi a Manchester per raccogliere Paddy ed hanno dato alla coppia una ricompensa di 400 sterline.

Immagine 1 di 4
  • Cane ritrova padroni a 270 chilometri da casa 2
Immagine 1 di 4

PER SAPERNE DI PIU'