Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE-FOTO Segue Gps e finisce con la sua auto nel lago

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

HURON – Una ragazza di 23 anni è alla guida della sua auto nello stato canadese dell’Ontario. La 23enne segue troppo alla lettera il suo navigatore e finisce con la sua Toyota nel lago Huron.

L’incidente è avvenuto la notte di giovedì: la zona era invasa dalla nebbia e la ragazza non si accorge dove sta viaggiando e finisce in acqua verso la mezzanotte. Fortunatamente per lei, la giovane riesce ad uscire dalla macchina dopo aver abbassato il finestrino. La giovane riesce poi ad afferrare la borsetta ed esce dall’auto. Poi va a chiedere aiuto in un hotel che si trova nelle vicinanze.

La Yaris è stata invece più sfortunata, ed è affondata completamente nel lago. La polizia ha in parte giustificato la ragazza spiegando che c’è un errore di costruzione nella strada che finisce in acqua senza che uno quasi se ne accorga. La giovane, una volta fuori dall’acqua, come raccontano gli agenti era un po’ imbarazzata e per questo motivo non le sono stati addebitati i costi del recupero dell’automobile.

Immagine 1 di 4
  • Segue Gps e finisce con la sua auto nel lago
Immagine 1 di 4

PER SAPERNE DI PIU'