blitztv

YOUTUBE Frana a Castelnuovo di Campli: case restano sull’orlo del precipizio

YOUTUBE Frana a Castelnuovo di Campli: case restano sull'orlo del precipizio

TERAMO – Un boato e la terra che cade nel burrone, portando via con sé tutto quello che sopra vi poggiava. Poteva essere una tragedia la frana che ha interessato Castelnuovo di Campli, vicino Teramo, dove il costone di un torrente è crollato, facendo precipitare nel burrone anche una cabina dell’Enel e lasciando le case i bilico proprio sull’orlo del nuovo precipizio che si è venuto a creare.

In un video girato con un drone dai vigili del fuoco appare evidente la situazione dopo la frana. Al momento sono almeno 20 le persone sfollate che hanno dovuto lasciare le loro case rimaste in bilico sul precipizio, con il crostone che potrebbe ulteriormente crollare. Gli uomini dei vigili del fuco lavorano per mettere in sicurezza la zona e fino ad allora nessuno potrà rientrare in casa

Ecco il video YouTube girato dal drone dei vigili del fuoco.

To Top