Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Furgone contro auto: VIDEO dashcam usato come prova

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

AYRSHIRE – La dashcam sul cruscotto riprende il momento in cui un furgone taglia la strada ad un’auto che ci finisce contro. Siamo in Scozia: nel mese dello scorso anno, un’auto viaggia a circa 90 chilometri orari e si ritrova improvvisamente un furgone sulla strada. L’impatto è inevitabile: il furgone è  spuntato quando ormai tra i due mezzi ci sono solo quattro chilometri.

L’impatto ferisce il conducente dell’auto, distrugge il parabrezza e fa uscire del fumo dal motore. Otto mesi dopo, come racconta il Daily Mail, il conducente dell’auto è stato risarcito. L’incidente è avvenuto sulla B743, una strada che passa vicino a Ayrshire in Scozia. L’uomo alla guida ha subito un colpo di frusta e del mal di schiena durato diversi mesi ed ha dovuto rottamare l’auto.

Un portavoce della polizia stradale britannica ha detto che l’incidente dimostra quanto sia utile avere sul cruscotto una dashcam. Il proprietario del furgone ha infatti provato fino all’ultimo a negare l’evidenza ma è stato incastrato dalle immagini: “Questo sembra essere un caso semplice ma la [dashcam permette di ricostruire le] responsabilità in un modo molto più semplice. Le prove video sono state infatti viste sia dalla polizia sia dalle due compagnie di assicurazione coinvolte” ha concluso il portavoce.

 

Immagine 1 di 5
  • Furgone contro auto: VIDEO dashcam usato come prova
Immagine 1 di 5

 


PER SAPERNE DI PIU'