Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Gaffe in diretta della giornalista. Pirellone diventa…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Dopo la clamorosa gaffe di Matteo Richetti, che in un’intervento alla Camera si è fatto sfuggire un “onorevole Cazzone” riferendosi a Daniele Capezzone, sul web tornano a circolare alcuni tra gli scivoloni più divertenti (per chi li guarda) e imbarazzanti (per chi li ha vissuti). A tre anni dalle ultime elezioni regionali in Lombardia, il blogger Nonleggerlo ha ripescato infatti il lapsus sfuggito a una malcapitata giornalista di una tv locale bergamasca. In studio la conduttrice raccontava della: “Affollata corsa al pisellone…” correggendosi – ormai tardi – con Pirellone, il palazzo sede della regione Lombardia.

A Montecitorio invece i deputati erano scoppiati a ridere quando Matteo Richetti, relatore della legge sui partiti in discussione alla Camera, rispondendo al deputato Daniele Capezzone ha storpiato il nome, commentando una piccola gaffe. Capezzone infatti, per l’esponente Pd si trasforma in cazzone…

“Credo sia troppo importante dare risposta alla puntuale e condivisibile riflessione dell’onorevole cazzone… Ehm, Capezzone…”. A queste parole, nella Camera scoppia un brusio a cui seguono delle risate. Ad intervenire è la presidente Boldrini che invita più volte ad andare avanti: “Colleghi…, e su forza… Prego vada avanti deputato Richetti”.

 


PER SAPERNE DI PIU'