blitztv

YOUTUBE Giuseppe: a 100 anni il record del salto in lungo dei centenari

YOUTUBE Giuseppe: a 100 anni il record del salto in lungo dei centenariYOUTUBE Giuseppe: a 100 anni il record del salto in lungo dei centenari

SANT’IPPOLITO (PESARO E URBINO) – Giuseppe Ottaviani, a 100 anni il record del mondo nel salto in lungo dei centenari. Giuseppe, sarto in pensione, ha superato un metro e sedici, battendo il precedente record detenuto sempre da lui di un metro e otto.

E dire che prima dei settant’anni non aveva mai fatto atletica. E’ stato quando è andato in pensione che ha deciso di darsi allo sport.

“Mi annoiavo, ha raccontato al Corriere della Sera. Un giorno vidi degli amici molto più giovani che si allenavano al campo di atletica. Mi son ricordato di quando facevo sport da ragazzo, e di quanto stessi bene. Così ho pensato di riprendere”.

Così ha iniziato a gareggiare, ed è stato un successo. Già l’anno scorso, a 100 anni, ha battuto tutti gli sfiadanti over-100 con cinque record mondiali infilati uno dopo l’altro: sessanta metri piani in 17.52, poi salto triplo (3,27), getto del peso (4,43), duecento metri in 2:15.90 e salto in lungo, con un metro e 08. Un record che lui stesso ha polverizzato con il suo nuovo punteggio.

Racconta il Corriere che dopo l’atterraggio sulla pedana Giuseppe “si è rialzato guardando con distacco i giudici mentre, accucciati sulla pedana, prendevano le misure del salto”. Poi ha sorriso felice quando la speaker dei master ha incendiato il palazzetto dello sport gridando: “È record! È record!”. E non si trattava di un record nazionale, ma mondiale, quella di Giuseppe Ottaviani è la migliore prestazione indoor al mondo nella categoria degli M100.

To Top