blitztv

YOUTUBE Greenpeace beffa sicurezza e sbarca a Taormina

Greenpeace beffa sicurezza e sbarca a Taormina

Greenpeace beffa sicurezza e sbarca a Taormina

TAORMINA – Navi da guerra, elicotteri, satelliti, interferenze radio e telefoniche per garantire la sicurezza dei ggrandi della Terra. Migliaia anche gli uomini schierati e c’è chi però è riuscito a beffare l’imponente schieramento di sicurezza: si tratta di un gruppo di attivisti di Greenpeace che è riuscito a sbarcare con gommoni  sulla spiaggia di Taormina.

Gli attivisti dell’organizzazione ambientalista hanno posizionato sulla spiaggia una riproduzione della Statua della libertà alta 4 metri, con indosso un giubbotto di salvataggio, a simboleggiare la minaccia rappresentata dai cambiamenti climatici e dall’innalzamento del livello dei mari.

Greenpeace chiede ai leader del G7 di implementare con rapidità i trattati di Parigi. L’accordo raggiunto da quasi 200 Stati nel dicembre 2015, durante la COP21, mira a stabilizzare l’aumento della temperatura del Pianeta su quota 1,5 gradi, per evitare le catastrofiche conseguenze del riscaldamento globale. You Reporter pubblica il video dello sbarco. Agenzia Vista intervista un’attivista di Greenpeace.

San raffaele

To Top